Pagine

Come creare una SITEMAP XML automaticamente

Tra gli strumenti utili da implementare sul proprio sito web troviamo la sitemap..
Un file utile per i motori di ricerca che permetterà così di migliorare la visibilità, ovvero il proprio SEO.
Se il proprio sito è ospitato su una piattaforma Linux è possibile creare automaticamente una sitemap.xml

Ecco i passi che ho eseguito per implementare una sitemap.xml sul mio sito web www.pcdazero.it

1 - Mi collego alla pagina www.plop.at/en/php.html 

2 - clicco sul link sitemap-0.2.php per scaricare la Versione 0.2 del 16/01/2013

3 - la apro con HTML- Kit (ovviamente è sufficiente un qualsiasi altro programma per la modifica del codice HTML, anche il blocco notes di Windows)

4 - sostituisco la riga 19 inserendo il codice: $url = "http://www.pcdazero.it";
Anziché $url = "http://www.plop.at";

5 - modifico le righe 22 e 23 digitando i percorsi delle cartelle sulle quali non deve essere eseguita la scansione

6 - aggiungo un terzo percorso di esclusione: $skip[2] = "http://www.pcdazero.it/css";
e così via per gli altri percorsi che non dovranno essere scansionati.
In totale nel mio sito ne ho contati 29.

7 - sostituisco la riga di codice $extension = ".html"; con la riga di codice $extension = ".php";
Questo perché le pagine del sito pcdazero.it hanno estensione php anziché html.

8 - modifico il codice $freq = "daily"; in $freq = "Weekly";
Ovvero ho modificato l'informazione sulla frequenza con cui vengono modificate le pagine: da giornaliera a settimanale.

9 - modifico il codice $priority = "0.5"; in $priority = "0.6"; 
Ovvero la priorità da dare alle pagine da 50% a 60%

10 - salvo le modifiche così effettuate

11 - carico via FTP il file

12 - modifico i permessi dei file da 644 a 744
Ovvero clicco con il tasto destro sul file caricato (pannello destro per chi usa FileZilla)
scelgo "Permessi file" - Spunto l'opzione "Esegui" (File proprietario) e clicco su OK

13 - Apro Chrome e mi collego alla pagina www.pcdazero.it/sitemap-0.2.php
In questo modo verrà avviato l'esecuzione del file e verrà creato il file sitemap.xml

14 - Elimino il file sitemap-0.2.php dal server
È servito solo per la creazione della Sitemap

15 - Scarico il file sitemap.xml e lo apro con HTM-Kit per analizzarlo ed eseguire eventuali modifiche del caso.

16 - Ricarico il file sitemap.xml via FTP

Per completare,
- Modifico il file robots.txt inserendo la seguente riga di codice: 
Sitemap: http://www.pcdazero.it/sitemap.xml

Infine un ultimo consiglio: se vuoi  approfondire, capire e migliorare una sitemap vai alla pagina: supporto google per webmaster