Pagine

Come rendere più veloce un computer con SSD - passo passo

Ecco come ho reso più veloce il mio computer; un Dell XPS del 2014

1 - Ho acquistato una memoria SSD e relativo Kit di montaggio;
2 - l'ho inserita all'interno del case, e con l'occasione ho eseguito la pulizia dello stesso :-)

Dopo l'accensione del PC , la memoria non si vedeva. Nessun problema!

3 - Ho scaricato e installato la versione gratuita del programma gratuito Easeus Todo Backup
Programma che permette la clonazione del disco fisso.

4a - Ho avviato Easeus Todo Backup e ho scelto l'opzione "Clona Sistema"
4b - ho scelto il disco di destinazione, ovvero la memoria SSD appena acquistata/montata
4c - ed ho seguito la procedura guidata

Al termine dovevo riavviare e modificare il boot di sistema, ovvero fare in modo che il PC leggesse la memoria SSD prima di tutte le altre, e quindi,
5a - ho premuto la combinazioni di tasti WIN+I, e sono entrato in "Impostazioni" di Windows 10
5b - ho cliccato su "Aggiornamenti e sicurezza"
5c - poi su "Ripristino", e quindi su "Riavvia ora"
5d - in seguito, clic su "Risoluzione problemi, "Impostazione Firmware UEFI", "Riavvia"

A questo punto sono entrato nell'interfaccia Bios del PC.
6a - Dal menu Boot sono entrato in Hard Disk Drivers ed ho modificato la successione dei dischi d'avvio: primo quello relativo alla memoria SSD
6b - ho salvato le impostazioni e riavviato

E qui termina la procedura.

Poi ho voluto partizionare il disco fisso precedente..
- Da "Esplora file"
- clic destro su "Questo PC" e clic su "Gestione"
- clic su "Gestione disco"
- clic destro sulla parte da dividere e clic su Formatta
- clic destro e clic su "Riduci Volume"
- e poi sul volume rimanente clic destro e clic Crea Volume (!!)
- Ho clonato il disco SSD su un Volume (per copia sicurezza)
- l'altro volume l'ho riservato per i dati.


0 commenti: